Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

www.foodpackautomation.it
Weg News

EFFICIENZA AD OGNI LIVELLO

WEG fornisce gli azionamenti a velocità variabile per un progetto innovativo con sottoprodotti di origine animale.

EFFICIENZA AD OGNI LIVELLO

L'industria della carne ha un ruolo vitale nell'economia spagnola ed è il sottosettore più importante nell'industria spagnola degli alimenti e delle bevande. Tuttavia, questo importante settore ha un problema: i sottoprodotti non destinati al consumo umano. Date le normative che limitano l'utilizzo di questi sottoprodotti, TERBEL, assemblatore di apparecchiature elettriche industriali, si è rivolta a WEG, produttore globale di motori e azionamenti per una soluzione.

Secondo un rapporto del 2021 del Ministerio de Agricultura, Pesca y Alimentación (il ministero spagnolo per l'agricoltura, la pesca e l'alimentazione), l'industria della carne vale il 22,2% del fatturato nazionale totale del settore alimentare. Data la quota così importante dell'industria dell'alimentazione spagnola, è importante che le politiche focalizzate su come smaltirne i rifiuti siano allineate con la Strategia Dai Campi alla tavola dell'Unione Europea (UE), per favorire la sostenibilità, la salubrità e la sicurezza del settore alimentare.

Sviluppo della legislazione

Nell'UE; i sottoprodotti di origine alimentare vengono suddivisi in tre categorie, ognuna delle quali prevede procedure specifiche di gestione dei rifiuti e utilizzi consentiti. Tradizionalmente, tali sottoprodotti venivano riutilizzati dagli agricoltori e somministrati al bestiame. Tuttavia, dal 2009, il Regolamento (CE) nr. 1069/2009 dell'UE, che stabilisce le normative di igiene riguardanti i sottoprodotti di origine animale e i loro derivati non destinati al consumo umano, ha abrogato le precedenti normative del 2002 e proibito la somministrazione dei sottoprodotti di classe uno al bestiame.

Con le pratiche precedenti ora proibite, gli allevamenti in tutto il paese dovevano affrontare una nuova sfida: che fare con tali sottoprodotti? Nell'interesse della salute pubblica, della sicurezza alimentare e dell'ambiente, gestire in sicurezza e nel rispetto della legge il loro smaltimento è essenziale. Questo è esattamente il problema che l'impianto di trattamento dei sottoprodotti animali per la Galizia e le comunità autonome limitrofe si trovava ad affrontare.

Gestione efficiente rei rifiuti

L'impianto di Gesuga tratta quotidianamente una quantità di sottoprodotti compresa tra 250.000 e 300.000 chilogrammi, convertendoli in fertilizzanti organici, biodiesel e farina di carni e ossa (FCO), contribuendo a ridurre la quantità totale di rifiuti dell'industria della carne.

Nell'ottica di aumentare ulteriormente la propria sostenibilità, nel 2020 Gesuga ha avviato un progetto per un innovativo impianto di gassificazione e combustione co-finanziato dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR) e dalla Xunta de Galicia, il governo galiziano. L'impianto è stato sviluppato per recuperare energia dai sottoprodotti di origine animale di categoria uno, le FCO, sotto forma di gas naturale sintetico (SNG) per alimentare i principali macchinari e ridurre il consumo di carburanti fossili.

Per progettare questo innovativo impianto di combustione e gassificazione, Gesuga si è rivolta a TERBEL, assemblatore di apparecchiature elettriche industriali che si occupa della manutenzione e dell'assemblaggio di impianti elettrici, inclusi quelli per il controllo dei processi industriali. TERBEL si sarebbe occupata dello sviluppo, dell'integrazione e dell'installazione di un sistema di controllo decentralizzato (DCS), connesso tramite una rete di comunicazione a Profibus. Per creare questo sistema, TERBEL si è rivolta a WEG, suo fornitore di fiducia, per i fondamentali azionamenti a velocità variabile.

Prodotti efficienti

I motori hanno un ruolo essenziale in molti dei processi che hanno luogo all'interno dell'impianto di gassificazione e combustione, incluso il trasporto delle FCO, la ventilazione per i processi di combustione e gassificazione e il dosaggio dei diversi materiali ed elementi richiesti.

"Poiché l'impianto di gassificazione e combustione era stato progettato per produrre energia con la quale alimentare i principali macchinari in Gesuga, garantire una produzione ininterrotta di energia era fondamentale", spiega Luis Alberto Terroba Iñiguez, ingegnere tecnico industriale in TERBEL. "TERBEL ha una lunga storia nella collaborazione con WEG e l'installazione dei suoi prodotti. Per il progetto Gesuga, avevamo bisogno di componente affidabili per poter garantire il funzionamento ininterrotto dell'intera struttura, e sapevamo di poter contare sulla solidità e l'efficienza offerta da WEG".

Per controllare questi motori, TERBEL ha optato per 16 azionamenti a velocità variabile delle linee CFW11 e CFW700 di WEG, per gestire ininterrottamente potenze comprese tra 0,37 kW e 200 kW. Tutti i prodotti di WEG sono progettati con flessibilità e semplicità come obiettivi primari, favorendo l'efficienza dell'installazione da parte di TERBEL.

"Le unità CFW11 e CFW700 sono entrambe sviluppate in base alla filosofia plug-and-play di WEG," spiega Miguel Ángel Gonzalo, ingegnere di vendita in WEG Iberia. "Questo significa che qualsiasi accessorio collegato viene automaticamente riconosciuto dall'azionamento a velocità variabile, eliminando così la necessità di ulteriori configurazioni e semplificando sia l'installazione che il funzionamento."

Comunicazione efficiente

Tutti i prodotti WEG sono progettati nell'ottica dell'efficienza. Tuttavia, l'installazione è stata eseguita con efficienza ancora maggiore grazie al team tecnico di WEG Iberia, con sede a Madrid, che è rimasto a disposizione per aiutare i tecnici TERBEL fin dalla presentazione dell'ordine.

"Il team tecnico di WEG Iberia è stato sempre disponibile al telefono per rispondere ad ogni minimo dubbio avessimo in relazione agli azionamenti a velocità variabile forniti", afferma Terroba. "Nonostante conoscessimo bene i prodotti WEG, le istruzioni su come ottimizzare le prestazioni delle apparecchiature sono state molto utili. Il team tecnico ha risposto a tutte le nostre richieste con rapidità ed efficienza, favorendo il completamento del progetto con grande fluidità."


EFFICIENZA AD OGNI LIVELLO

Operazioni efficienti

Grazie all'efficienza nella progettazione, nella gestione del progetto e nelle comunicazioni, gli azionamenti a velocità variabile di WEG sono stati integrati con successo nel DCS dell'impianto di combustione e gassificazione di Gesuga.

"Gli azionamenti a velocità variabile di WEG hanno consentito di ridurre i consumi di elettricità dei motori dell'impianto, di controllare con precisione i processi di pressione, portata e temperatura e contribuito in definitiva alla grande efficienza energetica dell'impianto", spiega Gonzalo.

Recuperare energia dalle FCO per alimentare le operazioni di trattamento dei sottoprodotti di origine animale da parte di Gesuga ha consentito di ridurre notevolmente il consumo di combustibili fossili, le emissioni di anidride carbonica e i costi.

"Grazie alla riuscita del progetto, Gesuga ha stimato una riduzione del 60% nel suo utilizzo di gas naturale rispetto a prima, tagliando le emissioni di anidride carbonica di 6000 tonnellate all'anno", spiega Terroba. "Il progetto è stato completato nella seconda metà del 2020, quindi l'impianto di combustione e gassificazione è ormai in funzione da gennaio 2021, riducendo i costi operativi della struttura e aumentando la sostenibilità dei servizi offerti.

Siamo assolutamente soddisfatti dei risparmi energetici, della qualità dei prodotti e dei servizi tecnici offerti da WEG", aggiunge Terroba. "Continueremo senza dubbio a lavorare con WEG in futuro per gli altri progetti che prenderemo in carico".

www.weg.net

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP