Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

www.foodpackautomation.it
COVAL

Con la sua gamma di sistemi di presa tramite vuoto, Coval soddisfa tutte le esigenze industriali

Coval, leader francese nella presa tramite vuoto, offre sistemi di presa per applicazioni automatizzate, dalla presa di pezzi singoli a strati completi. La gamma è adatta per equipaggiare sia cobot che robot, traducendosi in un catalogo di prodotti modulari, standard, progettati per soddisfare le esigenze dei clienti.

Con la sua gamma di sistemi di presa tramite vuoto, Coval soddisfa tutte le esigenze industriali

La gamma completa dei sistemi di presa tramite vuoto Coval può essere applicata in vari punti della catena di produzione, dalla manipolazione di singoli oggetti alla palletizzazione di uno strato completo a fine linea. La gamma include 3 serie complementari, a partire dai modelli ultracompatti CVGC, progettati in carbonio specificamente per i cobot. A seguire nella gamma, la serie CVGL di sistemi di presa compatti e leggeri per robot. Nel top di gamma, la serie modulare MVG, totalmente configurabile.

Il CVGC, sistema di presa in carbonio per cobot

Il sistema di presa CVGC non è un semplice adattamento di un prodotto esistente, ma un prodotto plug and play progettato al 100% per i vari modelli di cobot. La leggerezza del CVGC, dovuta dal suo materiale in carbonio (il modello più piccolo pesa meno di 1 kg) facilita l'uso ottimale dei robot collaborativi e preserva la loro capacità di sollevamento. Il generatore di vuoto, la cartuccia di controllo, il vacuostato e il silenziatore sono raggruppati in un blocco funzionale compatto. I CVGC sono versatili, con un'interfaccia di presa in mousadatta per molti materiali, e disponibili in tre dimensioni: 150 x 150 mm, 240 x 120 mm e 320 x 160 mm. Inoltre, come sottolinea Stéphane Garcia, Marketing and Communication Manager di Coval, "le interfacce di presa e la connettività sono adattate ad ogni particolare modello di cobot, il che significa che il CVGC si adatta a tutti i tipi di cobot".

Il CVGL, sistema di presa leggero per robot

Le dimensioni e il peso dei sistemi di presa tramite vuoto CVGL li rendono una delle gamme più leggere e compatte sul mercato. Riducendo il peso e le dimensioni dei suoi sistemi di presa, COVAL consente a integratori e produttori di integrarli nei robot a bassa potenza. Ciò si traduce in un risparmio in termini di investimenti e costi operativi.
Per soddisfare perfettamente le esigenze applicative, la gamma di sistemi di presa tramite vuoto CVGL è disponibile in 3 lunghezze standard (424, 624 e 824 mm) o in una lunghezza personalizzata e una larghezza fissa di 120 mm, con 3 tecnologie di interfacce di presa (mousse, ventose e COVAL-flex), 3 potenze di aspirazione e un generatore integrato o remoto. Essi offrono una soluzione di manipolazione tramite vuoto adatta per pezzi di varie dimensioni, pesi e materiali.
 

Gli MVG, sistemi di presa modulari a ventosa: customizzazione di serie

Il sistema di presa modulare MVG, utilizzato principalmente per robot e palletizzzatori per carichi pesanti, offre la possibilità di configurare il dispositivo di presa adattandolo perfettamente a ogni applicazione, per carichi di diverse centinaia di kg. Per ottenere questo risultato, sono stati effettuati e brevettati degli importanti sviluppi.
La prima scelta che l'utente deve fare è la dimensione, perché gli MVG sono realizzati su misura nella dimensione desiderata da 150x150 a 1200x1000 mm. Per garantire che il sistema di presa sia perfettamente adattato alle esigenze specifiche, l'utente può anche configurare il generatore di vuoto e le interfacce di presa come spugna e ventose. "I sistemi di presa MVG sono dotati di interfacce di presa a ventose, spugna o gel Coval-flex. Queste soluzioni garantiscono una presa ottimale indipendentemente dalle dimensioni o dal materiale dell'oggetto da manipolare (cartone, metallo, plastica, vetro, cemento/pietra, compositi, legno, ecc.)", spiega Stéphane Garcia. "Di elevate prestazioni, flessibili e robusti, i sistemi di presa MVG possono essere multizona, ovvero dotati di più zone di presa indipendenti, il che permette di garantire prese e rilasci sfalsati o multipli, assicurando una gestione del vuoto ottimizzata oltre che una riduzione delle perdite e dei consumi", sottolinea Garcia.
La gestione precisa del vuoto a zone multiple è particolarmente utile per il pick and place sfalsato, la gestione di diversi formati da movimentare o l'ottimizzazione degli strati di palletizzazione.
Coval supporta i produttori in diversi settori: automotive, aeronautico, packaging, agroalimentare o plastica.
Stéphane Garcia aggiunge: "Coval è riconosciuta da oltre 35 anni come uno degli specialisti mondiali di sistemi e componenti per la presa tramite vuoto. I nostri prodotti sono rinomati per la loro qualità e affidabilità. Il nostro valore aggiunto risiede anche nei nostri team di specialisti che supportano i nostri clienti nella definizione tecnica della soluzione che risponda esattamente alle loro esigenze e vincoli."
 
www.coval-italia.com/

www.coval-italia.com/prodotti/sistemi-di-presa-2540.htm


Con la sua gamma di sistemi di presa tramite vuoto, Coval soddisfa tutte le esigenze industriali 
Con la sua gamma di sistemi di presa tramite vuoto, Coval soddisfa tutte le esigenze industriali 
Con la sua gamma di sistemi di presa tramite vuoto, Coval soddisfa tutte le esigenze industriali



Con la sua gamma di sistemi di presa tramite vuoto, Coval soddisfa tutte le esigenze industriali

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP